#TIMGirlsHackathon

#TIMGirlsHackathon: 4 città per un unico grande evento


#TIMGirlsHackathon: segna sull’agenda: 15 gennaio! Torino, Venezia, Napoli e Catania si uniranno in un filo unico da nord a sud in un evento che ha come protagoniste le ragazze delle scuole superiori che, per la prima volta, potranno mettere le mani sul codice e programmare un’app per affrontare il cyberbullismo.

“Siamo molto felici di essere accanto a TIM in questa iniziativa – ha detto Mara Marzocchi, co-founder di Codemotion – La nostra speranza è di accendere in queste giovani il fuoco della passione per il coding”.

L’evento, che arriva dopo i successi di Roma, Bologna e Milano, si inserisce all’interno del percorso di digital innovation che TIM sta portando avanti e si propone di avvicinare l’universo femminile al coding per contribuire a colmare i gap di genere nell’ambito della cultura scientifica, senza dimenticare che tra i programmatori, e gli informatici più in generale, il tasso di disoccupazione è oggi vicino allo zero.

Il #TIMGirlsHackathon, è di fatto una maratona di circa 7 ore, una sfida possibile grazie a TIM e ai tutor e ai coaches di Codemotion Kids  che accompagnano le studentesse in questa avventura.

Una giornata di formazione fuori dall’aula in un ambiente stimolante e sfidante nel quale poter conoscere Mentor eccezionali, testimonial di una leadership al femminile che ha saputo abbattere pregiudizi e vincoli culturali.

Il tema dei #TIMgirlsHackathon, il cyberbullismo e l’uso consapevole del web, è stata scelta per aiutare le ragazze a misurarsi e provare a trovare una soluzione ad un problema molto diffuso tra i giovani.

Scopri di più e registrati sul sito di TIM!

Noi ci saremo, e tu?
Stay tuned per scoprire le app vincitrici e sfogliare le foto degli eventi!